Esercizio di verità

Una ragazza sedeva da sola in un angolo ad un tavolo del Lucky George, stava lì sola con i suoi pensieri, la testa appoggiata sulla mano destra, le dita sottili che andavano ripetutamente a cogliere delle ciocche di capelli. Aveva di fronte a sé un blocco di disegno, con una matita sanguigna tracciava veloci schizzi … Continue reading Esercizio di verità