Lo straniero

Ad un tavolo del Lucky George sedeva un uomo solo, a fargli compagnia non aveva altro che i suoi pensieri. Si rigirava tra le mani un bicchiere vuoto, ed allo stesso accarezzava con la mente la sua identit√† vitrea; il suo nome era Alessandro e di mestiere faceva il vagabondo. Normalmente una persona diventa un … Continue reading Lo straniero